Il gatto, la volpe e...il network marketing

Chi vuole essere libero finanziariamente? Alzate la mano. E tutte (o quasi) le mani si alzano. Ma che cosa è la libertà finanziaria? Secondo Robert Kiyosaki, l'autore di Padre Ricco Padre Povero nonché del gioco educativo Cashlow 101, si è liberi finanziariamente quando il reddito passivo supera le spese. Come creare quelle entrate automatiche che costituiscono il reddito passivo? Ecco, veniamo al punto: esistono una serie di iniziative e di incontri sulla libertà finanziaria che sfruttano il gioco di Kiyosaki come strumento per poi promuovere circuiti di network marketing, che vengono in queste occassioni prospettati come la modalità più facile, redditizia e non rischiosi per ottenere entrate automatiche. Cos'è il network marketing? In realtà è scam ed è costituito da forme camuffate di multi level marketing, vendita piramidale o schema Ponzi, dove l'elemento principale non è la vendita di un prodotto ma il reclutamento di nuovi membri o affiliati.  Queste fattispecie sono illegali in molti paesi, tra cui l'Italia come sancito dalla  L. 17 Agosto 2005 n. 173  recante "Disciplina della vendita diretta a domicilio e tutela del consumatore dalle forme di vendita piramidali"  ed in particolare dall'art. 5 della suddetta legge che riguarda espressamente il Divieto delle forme di vendita piramidali e di giochi o catene. L'apparente guadagno altro non deriva che dal contributo versato da coloro che entrano dopo: quando il processo di reclutamento e nuove adesioni si interrompe la solvibilità del sistema  viene meno e il meccanismo inevitabilmente salta. Dovrebbe essere chiaro: i soldi non si creano da soli e senza sforzo, diffidate dei guadagni facili. Come minimo sono eticamente discutibili, se non, come nei casi di cui sopra, sul filo dell'illegallità.

Tags: